Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 
siete qui: _ Home _ Novità/eventi _ Presscorner _ Comunicati stampa

12. Assemblea generale della Zermatt Bergbahnen AG

Risultato annuale positivo di Zermatt Bergbahnen AG

Zermatt, 27 settembre 2013

Il 27 settembre 2013 nel ristorante ICE sul Trockener Steg si è svolta la 12a assemblea generale di Zermatt Bergbahnen AG. Nonostante la difficile situazione economica generale, il presidente del CdA Hans-Peter Julen ha potuto presentare alle azioniste e agli azionisti un risultato d’esercizio positivo.

Trend in ascesa per le attività estive
Nell’anno d'esercizio 2012/13 le attività estive di Zermatt Bergbahnen si sono sviluppate positivamente. Il numero di primi visitatori nell’estate 2012 ha potuto essere aumentato del 19,5%, non da ultimo anche grazie alla popolare azione promozionale delle banche Raiffeisen. Ma anche il comprensorio sciistico estivo è stato molto popolare, tanto che per alcune settimane in estate la richiesta di piste di training non ha potuto essere interamente soddisfatta. Tuttavia, come afferma il CEO Markus Hasler, «nella stagione estiva sussiste ancora un potenziale di crescita». Un potenziale che in futuro dovrà essere ancora meglio sfruttato attraverso ulteriori miglioramenti dell’offerta e una prospezione di mercato mirata.

Inverno 2012/13 al di sotto delle aspettative
Benché nell’inverno 2012/13 il settore delle ferrovie di montagna abbia approfittato di una distribuzione ottimale di festività e ferie, per il traffico invernale Zermatt Bergbahnen ha potuto ottenere solo un deludente incremento del fatturato dell’1%. Le ripercussioni delle condizioni atmosferiche instabili si notano chiaramente nello scambio di ospiti con Cervinia/Valtournenche, per esempio è stata registrata una diminuzione del 6,4% nel numero di ospiti dall’Italia. Nel complesso tuttavia non sono stati registrati cambiamenti rilevanti nel numero quotidiano di primi visitatori.
Un anno d'esercizio coronato dal successo
Nonostante prezzi e numero di visitatori siano rimasti invariati, in inverno ha potuto essere contabilizzato un aumento di 1,01 milioni di franchi nel settore del traffico di viaggiatori. Grazie all’aumento degli introiti accessori e alle minori riduzioni dei ricavi nelle operazioni con carte di credito, il ricavo d’esercizio complessivo è aumentato del 2,25% a 62,48 milioni di franchi. Acquisti ottimizzati e migliori condizioni di acquisto, unitamente a una gestione responsabile di materiale e macchine, hanno permesso di ridurre le spese materiali per l’esercizio dal 22,4% al 19,9%. Non si è risparmiato sugli investimenti: nell’anno d'esercizio 2012/2013 Zermatt Bergbahnen AG ha investito 17,7 milioni di franchi nei settori impianti ferroviari, piste, innevamento, edifici e macchine. La spesa più ingente è stata quella per la ristrutturazione della funicolare Sunnegga.
Aumento della cifra d’affari, minori costi d’esercizio e costi del capitale e ridotti interessi di leasing hanno permesso a Zermatt Bergbahnen AG di aumentare l’EBITDA dal 44.2% al 47,4% e il cashflow a 24,3 milioni di franchi, vale a dire dal 35,1% al 38,9% del ricavo d’esercizio.
Il presidente del CdA Hans Peter Julen e il CEO Markus Hasler sono concordi: «Un risultato totalmente positivo di un’impresa efficiente».

________________________________________
Zermatt Bergbahnen AG è nata nel febbraio 2002 dalla fusione di Matterhornbahnen AG, Zermatter Rothornbahn AG, Standseilbahn Zermatt-Sunnegga AG, con in aggiunta la Sportarena della Gornergrat Bahn come conferimento in natura e l’acquisizione della seggiovia Findeln. Tramite la fusione è sorta la maggiore impresa svizzera nel settore del trasporto a fune che, con i suoi 240 dipendenti, insieme ai partner di Cervinia mantiene e gestisce 360 chilometri di piste e 56 impianti di trasporto.
________________________________________

Per ulteriori informazioni e materiale illustrativo potete rivolgervi a:
Markus Hasler, CEO, Zermatt Bergbahnen AG
Tel. +41 (0)27 966 0101
Mail. markus.hasler@zbag.ch

Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch