Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 
siete qui: _ Home _ Zermatt / Cervino _ In mezzo a 38 4mila

In mezzo a 38 4mila

Zermatt è stata scoperta a metà del 19. secolo, nell'epoca dell'alpinismo d'alta montagna. Quasi un terzo di tutti i 4000 delle alpi sono raggruppati attorno al paese, che dalla prima ascensione del Matterhorn nell'anno 1865 viene visitato da parte di alpinisti di tutto il mondo. A quei tempi è nato un mito: Zermatt e Matterhorn, questi nomi hanno fatto il giro di tutto il mondo e hanno illustrato il luogo quale mecca degli alpinisti.

Questo è quello che a tutt'oggi è Zermatt: più di 3000 alpinisti all'anno hanno salito il Matterhorn, molto di più le altre 37 vette. Ma ognuna di queste vette attorno a Zermatt ha le sue caratteristiche, la sua storia, il suo mito. Imparate a conoscere – su questa pagina - tutte le nostre montagne!


Die Vincent-Pyramide ist der südlichste und in Italien gelegene, und einer von neun Viertausendern des Monte Rosa Massivs. Ihre Erstbesteigung war weniger vom sportlichen Ehrgeiz angespornt, denn von der Suche nach Hochgebirgsgold. Goldsucherei: So erklärt sich die illustre Seilschaft aus Bergbauingenieur und Erstbesteiger Johann Nikolaus Vincent, Besitzer der Goldminen von Alagna, dem Jäger Jacques Castel und zwei Minenarbeitern.
Per saperne di più >>


Il Weisshorn, situato sopra la località di Randa, è considerato uno dei quattromila più importanti delle Alpi. Sebbene il Weisshorn non possa concorrere con il Cervino per la sua forma, il monte si erge piuttosto libero e rappresenta con tre creste e pareti una piramide abbastanza regolare che supera persino il Cervino. Nel 2011 si terrà il 150esimo anniversario dalla prima scalata.
Per saperne di più >>


Lo Zinalrothorn si trova tra la valle Nikolai e la valle d’Anniviers, situata ad Ovest, a solo pochi chilometri dal Weisshorn e dalla Dent Blanche. La sua maestosa vetta si erge, leggermente storta, verso il cielo e la sua roccia è di ottima qualità. Lo Zinalrothorn è una classica vetta, meta di scalatori, con un grado di difficoltà di livello 3, il che significa che i percorsi di arrampicamento non sono ancora ripidi e gli appigli piuttosto grossi. La Rothorngrat (cresta SO) viene considerata una delle più belle scalate su roccia di tutta la regione di Zermatt.
Per saperne di più >>



Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch