Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 

Grenzgipfel (4'618 m.s.l.m.)

Quattro punte in un’unica escursione e il Grenzgipfel è una di queste. La cresta che porta alla Punta Dufour, la vetta più alta della Svizzera, presenta quattro rilievi: la spalla, il ghiacciaio del Grenz, la Ostspitze e appunto la Punta Dufour. La prima ascesa del Grenzgipfel si riferisce dunque a quest’ultima. I Quattromila meno importanti che si superano lungo il percorso che porta sulla Punta Dufour venivano spesso scambiati tra di loro nelle cartine e nelle guide.

Origine del nome

Il Grenzgipfel è il punto più alto sulla linea di confine tra la Svizzera e l’Italia.

Altezza

4'618 m.s.l.m.

Prima ascensione

01 agosto 1855

Primi scalatori

Charles Hudson, John Birbeck, Christopher Smyth, James G. Smyth, Edward J.W. Stevenson, Ulrich Lauener, Johannes Zumtaugwald, Matthäus Zumtaugwald

 

Informazioni per gli escursionisti

Diversi suggerimenti per escursioni con vista sulla montagna

Escursione dal Gornergrat alla Nuova capanna del Monte Rosa

Offerte di ferrovie di montagna

Prezzi

Informazioni per gitanti

Informazioni sulle diverse vette

Dal Gornergrat si ha la migliore vista sul Grenzgipfel
Con la Gornergrat Bahn: Zermatt - Gornergrat - Zermatt

Passeggiate corte e facili o escursioni

Rotenboden - Riffelberg

Informazioni per guide alpine / alpinisti

Località a valle

Alagna Valsesia (1’190 m s.l.m.)
Zermatt (1’620 m s.l.m.)

Punto di partenza

Rifugio Regina Margherita (4’554 m s.l.m.)
Nuova capanna del Monte Rosa (2’795 m s.l.m.)

Diversi percorsi

Raramente il Grenzgipfel è la meta definitiva degli scalatori, viene piuttosto superato lungo il percorso che porta sulla Punta Dufour.

Punti di rifocillamento / capanne alpine

Rifugio Regina Margherita (4’554 m s.l.m.)
Nuova capanna del Monte Rosa (2’795 m s.l.m.)



Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch