Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 
siete qui: _ Home _ Novità/eventi _ Presscorner _ Comunicati stampa

Convegno Internazionale dei Soccorritori Alpini

Dal 22 al 27 settembre avrà luogo a Zermatt il Convegno Annuale della Commissione Internazionale Soccorso Alpino (CISA). In occasione di questo evento si attendono circa 300 partecipanti da 31 paesi diversi. Lo scopo di tale incontro è uno scambio di informazioni intenso sui vari aspetti del soccorso alpino e sulle innovazioni in questo ambito. Durante il Convegno verranno esposte a un pubblico internazionale l’alta qualità del soccorso alpino e le condizioni straordinarie in cui esso avviene. Inoltre, il Convegno presenterà gli apparecchi tecnici più innovativi di 20 espositori in una mostra ospitata dal Mont Cervin Palace. Saranno presenti i più considerevoli rappresentanti del soccorso alpino internazionale nonché le loro organizzazioni partner.

La storia di Zermatt è segnata sin dai suoi principi dall’alpinismo e, grazie alla sua straordinaria collocazione tra 29 montagne di 4000 metri, questa stazione climatica di fama mondiale si avvale di una lunga tradizione nell’ambito del soccorso alpino: per tale motivo riveste un ruolo di precursore sin dalla fondazione dell’Air Zermatt nel 1968.

La CISA è stata istituita nel 1948 con 11 organizzazioni membri provenienti da cinque paesi alpini. Il primo incontro si è svolto nella regione “Wilder Kaiser” in Austria e fu organizzato dall’associazione alpina austriaca. Oggi fanno parte della CISA già 60 organizzazioni membri da 31 paesi.

La CISA al momento non si impegna soltanto a promuovere lo scambio di esperienze tra soccorritori alpini, ma prende anche di mira le crescenti restrizioni attuali, imposte da norme nazionali e internazionali. Con funzione di rappresentanza d’interesse, la Commissione si adopera per impedire che le nuove direttive e leggi vengano stabilite senza l’approvazione della CISA.

Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch