Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 
siete qui: _ Home _ Novità/eventi _ News

Zermatt, St. Moritz e Aspen/USA: migliori destinazioni al mondo per soggiorni invernali

Nella classifica della rivista “Bilanz“, Zermatt si è assicurata per la terza volta consecutiva il primo posto nella categoria “migliore destinazione per soggiorni invernali”. Tuttavia, per la prima volta, la destinazione vallesana deve condividere il titolo con St. Moritz e Aspen. La rivista di economia vanta la grande varietà di piste, i rifugi “après ski”, la vasta gamma di hotel e il settore della ristorazione.

Ciascuna delle tre destinazioni per soggiorni invernali ha ottenuto 79 di 100 punti. Zermatt ha raggiunto voti massimi per quanto riguarda la grande varietà di piste, i rifugi “après ski”, la vasta gamma di hotel e il settore della ristorazione. L’ospitalità nei confronti di famiglie e l’immagine trasmessa dal villaggio hanno ottenuto nove punti. Alla vita notturna sono stati attribuiti sette punti, mentre valgono solo tre punti i sentieri escursionistici/le piste per sci di fondo e le alternative per non sciatori offerti da Zermatt.

La rivista “Bilanz” sottolinea il fatto che Zermatt sia ben accessibile, vanti un comprensorio sciistico internazionale e che presenti il maggior numero di cime alte quattromila metri. Anche gli alberghi a conduzione famigliare sono molto benvoluti. Un altro aspetto piacevole, che tuttavia non è stato considerato nella valutazione, è la gentilezza degli zermattesi. “In confronto agli abitanti degli altri rinomati comprensori sciistici, la maggior parte dei zermattesi è più consapevole del fatto che i clienti pagano e in cambio si aspettano determinate prestazioni. Zermatt convince grazie al suo elevato grado di ospitalità e per il buon rapporto qualità/prezzo“ espone la rivista svizzera. Il 75% dei clienti che ha già visitato Zermatt, tra cui numerosi personaggi famosi, decide di recarsi nuovamente nella destinazione. Secondo la “Bilanz”, il villaggio vallesano è talmente amato dalle celebrità perché a Zermatt possono essere sé stessi.

Bilanz, numero del 17.12.2010

Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch