Lingua: Italiano
Zermatt. No matter what
 
siete qui: _ Home _ Contatto _ Presscorner _ Comunicati stampa

Decennale della seggiovia su ghiacciaio Furggsattel

11 ottobre 2013

Grazie alle condizioni favorevoli della neve, già lunedî 14 ottobre entrerà in servizio la seggiovia su ghiacciaio Furggsattel, in tempo utile per lo skitest di Zermatt. Il 2013 segna il decimo anno di vita della prima seggiovia su ghiacciaio in Svizzera. È tempo di riportare l'impianto alle luci della ribalta.

La seggiovia su ghiacciaio: un fiore all’occhiello

Da Trockener Steg (2915 m s.l.m.) la seggiovia su ghiacciaio Furggsattel trasporta ogni ora sul Furggsattel (3365 m s.l.m.) fino a 2400 appassionati di sport sulla neve. La seggiovia a 6 posti percorre il tragitto di 2,5 chilometri in 8 minuti e mezzo.

Alle origini della seggiovia c’è una storia avventurosa. La progettazione della prima seggiovia su ghiacciaio in Svizzera ha richiesto approfondite indagini glaciologiche e una forte opera di convincimento. Anche dopo l’inaugurazione nel 2003, anno dopo anno la seggiovia costituisce una continua sfida per gli impianti di risalita di Zermatt: 12 dei 18 piloni sono infissi nel ghiaccio, per cui tramite misurazioni con il teodolite la loro posizione deve essere costantemente adattata agli slittamenti del ghiacciaio.

Grazie alla seggiovia su ghiacciaio e allo snowmaker si allarga il comprensorio degli sport sulla neve
Oltre ai 21 chilometri di piste del comprensorio sciistico estivo, le piste ora aperte offrono altri 8 chilometri di divertimento sulla neve grazie al collegamento fino a Trockener Steg.  L’ampliamento del comprensorio degli sport sulla neve fino a Trockener Steg è stato permesso anche e soprattutto dallo snowmaker della ditta IDE, la prima macchina del mondo per l’innevamento artificiale che produce neve con qualunque temperatura, ricoprendo di bianco cangiante un percorso di circa 700 metri tra Trockener Steg e il ghiacciaio Theodul.

________________________________________________________
Per ulteriori informazioni e materiale illustrativo potete rivolgervi a:

Sandra Stockinger - Responsabile Marketing & Vendite
Zermatt Bergbahnen AG
Tel: +41 (0)27 966 01 01
Email: sandra.stockinger@zbag.ch
www.matterhornparadise.ch

javascript:;
Zermatt Tourismus | Tel +41 27 966 81 00 | info@zermatt.ch